ALBANIA gran tour

Durata:
8 giorni
Location:

995,00 

19/26 agosto 2022
QUOTA di  PARTECIPAZIONE €  995,00

supplemento singola €  210,00 nb  disponibilità limitate
riduzione 10% ragazzi fino a 14 anni in terzo letto

La quota di partecipazione comprende: viaggio in bus GT- guida parlante italiano per tutta la durata del viaggio da Durazzo a Durazzo – traghetto da Bari a Durazzo a/r con posti in poltrone prenotate – pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno con acqua ai pasti – hotel 4* indicati nel programma o similari, con sistemazione in camere doppie con servizi privati – assicurazione di assistenza medica e bagaglio

La quota di partecipazione non comprende: Pasti liberi e bevande ai pasti – ingressi – mance ed extra personali – Tutto quanto non previsto dal programma – ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO con motivazione facoltativa da richiedere al momento dell’iscrizione € 65,00

Nota: l’ordine di effettuazione delle visite potrà essere modificato per esigenze operative pur non alterando il contenuto e lo sviluppo del viaggio. L’agenzia si riserva di confermare il viaggio al raggiungimento dei 30 partecipanti. Il viaggio verrà effettuato nel rispetto delle norme anti covid vigenti.

Discount:
Departure:
  • 19 Agosto 2022
Category: Tag:

Special offer

Descrizione

1° giorno Venerdì 19 Agosto 2022      ITALIA – DURAZZO – TIRANA

Ore 06.00 circa partenza, viaggio in bus GT, altri carichi ai caselli autostradali lungo il percorso. Arrivo a BARI, imbarco e partenza alle ore 12.00 per DURAZZO. Arrivo alle 20.00, cena e proseguimento per TIRANA. Pernottamento all’Hotel Opera.

2° giorno Sabato 20 Agosto    TIRANA   

Prima colazione e visita della capitale albanese: Piazza Skanderbeg, il Boulevard, la Moschea, la Torre dell’Orologio ed il Museo Nazionale. Pranzo. Pomeriggio visita al Bunk-Art, ex bunker risalente al periodo della Guerra Fredda che oggi ospita un museo sotterraneo di storia e arte contemporanea su più piani. Cena in ristorante e pernottamento.

3° giorno Domenica 21 Agosto   TIRANA / DURAZZO/ APOLLONIA /VALONA

Prima colazione e partenze per Apollonia. Durante il percorso sosta per visitare il monastero di ARDENICA. Nel 1780 presso il monastero nacque una scuola teologica per preparare i chierici nell’ortodossia greca. Aveva un’importante biblioteca con 32.000 volumi che è andata completamente bruciata in un incendio nel 1932. La Chiesa di Santa Maria all’interno del monastero contiene affreschi dei fratelli Kostandin e Athanas Zografi. Arrivo ad APOLLONIA e pranzo. Visita di uno dei siti più rilevanti dell’Albania: fondata dai Corinzi nel VII secolo a.C., è nota per gli splendidi resti del bouleuterion, sede del governo cittadino, le cui colonne si stagliano contro l’azzurro intenso del cielo. Si visiteranno i monumenti di Agonothetes, la Biblioteca, l’Odeon, la Fontana e la Casa con mosaico, il Museo Archeologico e la Chiesa di Santa Maria. Partenza per VALONA. Cena e pernottamento presso l’Hotel Vlora International.

4° giorno Lunedì 22 Agosto    VALONA/BUTRINT/KSAMIL /SARANDA/GIROKASTER

Prima colazione e partenza per Saranda. All’ inizio del viaggio si salirà sul Passo di Llogara (1.000 m s.l.m.) per poi scendere al livello del mare con un panorama mozzafiato. Proseguendo lungo la costa ionica si visiterà il castello di Ali Pasha, sull’isola nella baia di Porto Palermo lungo la costa ionica, costruita per controllare gli attacchi dell’impero ottomano e per nascondere i suoi tesori, sebbene la leggenda narri che questa roccaforte, a forma di triangolo equilatero con le tre torri angolari, fu costruita come regalo per la moglie Vasiliqi. Pranzo a Ksamil con possibilità di balneazione. Proseguimento per BUTRINT e visita del parco archeologico che si trova 18 km a sud di Sarande. Fondata secondo Virgilio dai Troiani, Butrint fu sviluppata dai Greci nel VI secolo a.C. su un precedente insediamento illirico. Era una città commerciale fortificata con un’acropoli, tuttora visibile, ai cui piedi vi è un teatro che risale al III secolo a.C., utilizzato anche dai Romani. Poco distante si trovano le terme pubbliche, decorate con mosaici dalle forme geometriche e, nel cuore del bosco, un muro con iscrizioni greche e un battistero del VI secolo con mosaici raffiguranti animali e uccelli. Sull’intero sito domina una fortezza triangolare, fatta costruire dal signore della guerra Ali Pasha Tepelena all’inizio del XIX secolo. Si visiteranno il vecchio Anfiteatro, il tempio di Aesculapius, il Battistero con i mosaici e le mura antiche. Proseguimento per GIROKASTER. Cena e pernottamento all’Hotel Argjiro.

5° giorno Martedì 23 Agosto     GIROKASTER/ BYLLIS/ BERAT

Prima colazione e visita della città-museo che diede i natali ad Enver Hoxha, guida del Paese per oltre 40 anni; è chiamata anche la città dei 1000 gradini, famosa per le sue caratteristiche abitazioni. Si visiteranno il centro storico con le sue bellissime case ottocentesche ed il castello. Partenza per Byllis. Pranzo lungo il percorso. Visita del Parco archeologico di BYLLIS, la più grande città illirica nel sud dell’Albania che conobbe una nuova fioritura nell’alto Medioevo. A questo periodo risalgono i resti di cinque basiliche paleocristiane, i mosaici con motivi geometrici, le mura di difesa ed il teatro. L’antica città ha parzialmente conservato l’agorà, lo stadio, il ginnasio ed il teatro con novemila posti a sedere. Partenza per BERAT. Cena pernottamento all’Hotel Grand White City.

6° giorno  Mercoledì 24 Agosto    BERAT

Prima colazione e visita della città dalle mille finestre, del castello situato all’interno della cittadella fortificata e del Museo Onufri. Il castello aveva numerose chiese delle quali ne sono rimaste meno di una dozzina, inclusa quella dentro il Museo Onufri. Onufri fu il più importante pittore di icone dell’Albania e un maestro della pittura murale albanese del XVI secolo, attivo anche in Grecia. Pranzo e proseguimento della visita con il Quartiere Mangalemi, la Moschea, il Ponte Gorica. Cena in ristorante e pernottamento.

7° giorno Giovedì 25 Agosto BERAT /DURAZZO / KRUJA

Prima colazione e partenza per DURAZZO, una delle città più antiche dell’Albania. Fondata nel 627 a.C., conserva rovine romane e fortificazioni bizantine. Di particolare interesse il Museo Archeologico e l’anfiteatro. Dopo pranzo partenza per la città museo di KRUJA, l’antica capitale albanese: è la città simbolo della resistenza anti-ottomana, nonché città di Skanderbeg, l’eroe nazionale albanese. Visita del bel centro medioevale, sovrastato da un suggestivo castello costruito dai Veneziani, impreziosito da un tipico bazar ottomano costituito da negozietti e botteghe in legno antico. Cena e pernottamento all’Hotel Panorama.

8° giorno Venerdì 26 Agosto KRUJA / DURAZZO / BARI

Prima colazione e partenza per Durazzo. Imbarco e partenza alle ore 12.00 per Bari. Sbarco alle ore 20.00 circa a proseguimento per il rientro con sosta per la cena libera. Arrivo previsto in serata.

Scarica il programma Tour Albania